Mauro Merlin (Autofficina Due A),
"Spettacolare il week end in Trentino"

È l'entusiasmo fatto persona, Mauro Merlin, che dà una mano a suo genero in Autofficina Due A a Cassano d'Adda (Mi) e ha accettato con piacere di partecipare al week end in Trentino organizzato da MIRO. I suoi aggettivi preferiti? Stupendo, fantastico, perfetto... Eccolo dopo la biciclettata, una delle tre attività (le altre erano il rafting lungo l'Avisio e la passeggiata nei boschi di Tesero) che ha unito autoriparatori clienti, addetti ai ricambi, promoter.

Un fine settimana riuscito?
Stupendo, veramente fantastico, da provare. Noi siamo veneti, gente da polenta e stracchino, alla buona, e abbiamo trovato una compagnia perfetta, che è la prima cosa, ma anche il resto, spettacolare.

Un premio che si è guadagnato?
Diciamo di sì, poi è vero che doveva venire mio genero, ma lui era impegnato con la famiglia e sono venuto io, che gli do una mano in officina. Poi sono amico di Luca (Hrast, promoter di riferimento, NdA), che è il nostro top promoter e ci ha organizzato questa cosa, e io e mia moglie siamo venuti ben volentieri.

Autofficina Due A come sta?
Benone. Noi problemi di crisi per il momento non ne abbiamo. Siamo in dieci a lavorare, c'è carrozzeria, officina, elettrauto, gommista, centro revisione... c'è tutto. Facciamo anche manutenzione e deposito camper, facciamo tante cose. Abbiamo clienti di vecchia data ma tanti clienti sono nuovi.

Quante macchine entrano in Via Leonardo da Vinci?
Non sappiamo più dove metterle. Abbiamo sei ponti che sono sempre occupati, l'officina è piena. Qualcuno viene su appuntamento e qualcuno no, ma siccome abbiamo parecchie macchine sostitutive non c'è problema.

Montate solo ricambi originali?
Noi siamo contrari ai ricambi non originali perché, sarà questione di fiducia o di sicurezza, ma se monto un pezzo originale e c'è qualche problema sappiamo benissimo che la concessionaria ne risponderà. Se poi c'è il cliente 'impiccato' con i soldi ci si aiuta in qualche maniera.

Con MIRO come va?
Benone. A parte che c'è un rapporto di amicizia, MIRO è servizio, è sapere che i ricambi arrivano sempre e arrivano puntuali… Qualcosa da migliorare? Direi di no, va benissimo così.

Mi dica della biciclettata nei boschi di Tesero, è stata impegnativa?
È stata una scelta. È da gennaio che a casa ho preparato le biciclette per andare a fare un giro (la moglie lo ascolta e ride, NdA) e sono ancora lì perché non abbiamo mai trovato il tempo, tra lavoro e nipotini… E allora, quando c'è stato da scegliere con MIRO non abbiamo avuto dubbi: la bicicletta!

  • Grandi flotte, l'elettrico non sfonda
    14 ottobre 2019 - Nonostante gli eco-bonus previsti dal Governo nel 2019, l'offerta di vetture elettriche non sfonda nemmeno nel settore delle grandi flotte aziendali. A frenare i driver, che preferiscono affidarsi a veicoli diesel, sono limiti di autonomia, rete infrastrutturale insufficiente e scarsa conoscenza del prodotto. Migliora, per contro, la percezione delle...

  • Sicurezza stradale: quanto conta la vista!
    11 ottobre 2019 - Se alle visite per il rinnovo della patente di guida si misurassero tutti i parametri legati alla vista e non solo l'acuità visiva si potrebbero risparmiare 800 morti e 4500 feriti l'anno, oltre ad almeno 4 miliardi di spese. Lo ha detto, durante un incontro in occasione della Giornata mondiale della vista a Roma, Raffaele Sangiulo, Presidente...

  • Euro NCAP, BMW batte tutti
    9 ottobre 2019 - Cinque stelle per le Serie 1 e 3 della BMW, quattro per Peugeot 208 e Jeep Cherokee. Sono i risultati della sesta serie di test Euro NCAP 2019, il progetto internazionale di valutazione degli standard di sicurezza delle auto nuove di cui è partner l'Automobile Club d'Italia. Regina indiscussa BMW Serie 3, che ha conquistato i punteggi massimi nelle prove...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK