Chiacchiere al decennale:
e tu, di che MIRO sei?

Girare tra i tavoli a fine serata, quando l'evento 'MIRO.10 Prepariamoci al futuro' è già qualcosa di cui si comincia a dire al passato, è imbattersi in sorrisi e commenti entusiasti.
Gli autoriparatori clienti tendono a schermirsi davanti a un microfono e una telecamera, ma recuperano facilmente la parola se il soggetto è il 'loro' consorzio.
In questa breve rassegna non troverete nomi e cognomi e nemmeno ragioni sociali, soltanto il gradimento che va oltre una festa riuscita.

"Secondo il mio punto di vista è stata proprio una serata costruttiva per tutti noi. A parte chi ha parlato e ha detto cose bellissime, essere insieme è vedere un futuro, uno sbocco che potrebbe essere molto vantaggioso. E poi con tutto questo parlare, tutto questo vociare non ci si capisce più niente, e invece a stare insieme ho visto che alla fine la pensiamo tutti uguale".

"Onestamente, vedere come si è evoluto il consorzio è una cosa che mi ha sbalordito. Mai più credevo - persino noi che siamo con MIRO dall'inizio - che venisse fuori una cosa del genere".

"Impensabile immaginare di lavorare senza MIRO: c'è una collaborazione da parte di tutti, a partire dal 'fattorino' che lo vedi che è contento di quello che sta facendo, lo vedi che non sta tirando sera. Tranne il traffico, che può incidere sulla consegna, la puntualità del servizio è stupenda".

"Leonardo Manera mi è piaciuto molto, molto, mi ha fatto proprio sbellicare. Una bella serata, è stato tutto bello, anche la parte seria, importante, ci voleva".

"MIRO chiama e noi rispondiamo: Presenti! Ci fa piacere essere invitati e partecipare. Siamo con MIRO da sette, otto anni e ci troviamo bene, dalla consegna dei ricambi di tutti gli associati ufficiali delle Case all'assistenza. Quando abbiamo bisogno ci rivolgiamo ai consulenti che ci mettono in contatto con i referenti dei vari marchi e collaborando con loro risolviamo tanti problemi".

"Siamo con MIRO dal '98, appena ha aperto, siamo stati tra i primi. Ce ne avevano parlato bene e siamo entrati. Consegna, anzi consegne perché ne abbiamo due al giorno, servizio ottimo, sconti… Poi abbiamo vinto anche il viaggio premio: andiamo a Santo Domingo, cioè, nostro padre va in vacanza, noi lavoriamo. Ma il viaggio è stato un bel regalo, proprio un bel regalo".

"È stata una serata molto bella, interessante, ci ha dato buoni spunti. Che cosa porto a casa? Una visione consolidata di quello che sarà il futuro: servirà maggiore impegno, ci saranno delle difficoltà nel lavoro, ma avremo MIRO a fianco". 

"Vorrei andare al Service Day, ne stavamo parlando anche stasera. Con l'elettronica che è ovunque sia per i carrozzieri che per i meccanici, è fondamentale avere un'istruzione, una formazione specifica. Bisogna adattarsi e impegnarsi. Io sono pronto".

  • Giro d'Italia in... elettrico
    23 marzo 2019 - Hanno percorso 1.250 chilometri lungo le direttrici Roma-Milano e Torino-Venezia le due Volkswagen e-Golf protagoniste del Giro d'Italia in elettrico promosso da LeasePlan in collaborazione con Repower e Volkswagen. Non si è trattato di una gara ma di un viaggio, dal 25 al 28 febbraio, per dimostrare che la mobilità a emissioni zero...

  • Fusione Psa-Fca: rumors scatenano la Borsa
    20 marzo 2019 - La famiglia Peugeot è pronta a sostenere Psa in eventuali operazioni di acquisizione che potrebbero coinvolgere anche Fca. A rilanciare i rumors su una possibile alleanza, dopo quelli circolati al Salone dell'Auto di Ginevra, è Robert Peugeot: intervistato da Les Echos, l'amministratore delegato della holding di famiglia si dice appunto...

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK