Pierluigi Beretta,
una vita al top

Se fosse un titolo sarebbe 'Una vita al top'. Pierluigi Beretta, fondatore dell'omonima officina di Lacchiarella (MI), enuncia orgoglioso: "Da 15 anni facciamo parte dei 20 top di Gruppo Volkswagen, ovviamente come assistenza".

Volkswagen da sempre e per sempre?
Io ho 64 anni, 48 e mezzo di Volkswagen: la gavetta dal 25 febbraio 1969 alla Carcomauto e la mia attività, con mia moglie Ivana, dal primo gennaio 1980 a Lacchiarella, sempre nella stessa sede e quasi con gli stessi dipendenti. Due superano i 30 anni di anzianità, due i 25, due i 18 anni e mezzo e io... io sono il fattorino dell'azienda!

Mi prende in giro?
Do una mano. Già nel 2010 ho fatto il passaggio di testimone con mia figlia Roberta, è lei che manda avanti l'azienda. 

Un'azienda modello...
Da 15 anni facciamo parte dei 20 top di Gruppo Volkswagen, ovviamente come assistenza. Siamo certificati ISO, dai miei ho sempre preteso il massimo.
Nei primi sei mesi 2017, sui 600 tra concessionari e partner di Gruppo Volkswagen in Italia, eravamo sesti. Vuol dire che su 12 clienti che entrano in media ogni giorno 11,99 se ne vanno via soddisfattissimi. La costanza premia, quello 0,1 per cento residuo ci lascia un margine di ulteriore miglioramento.

Ci accompagna in visita?
Sono 250 metri quadrati di officina, altri 150 di salone e uffici, 200 di magazzino e una trentina di una saletta per le diagnosi riservata al meccanico.
Siamo aperti dalle 7 e mezza del mattino, ma io e mia figlia alle 7 siamo qui e quando i ragazzi arrivano trovano le macchine già sui ponti. Preparare i ricambi alla sera prima, invece, come fa il nostro responsabile di magazzino, è un'abitudine del Gruppo VW.
Quando inseriamo il telaio e i chilometri della macchina nel computer la check list ci dice cosa fare, ovviamente se si tratta di manutenzione ordinaria.

Che giro di lavoro avete?
4.700 ore all'anno fatturate con tre dipendenti di officina, i cosiddetti produttivi, che fanno le loro 40 ore quasi sempre piene.
Siamo autorizzati Volkswagen, ma se arriva un'Audi per codificare le chiavi lo possiamo fare. Delle 4.700 ore un 700 sono passaggi Audi.
Da tre anni a questa parte, anche se entra una Fiat la ripariamo. Prima le perdevamo, adesso i miei meccanici mi dicono "prendiamo anche quella".

Clientela fedele?
Fedelissima, Beretta è conosciutissima nella zona. A parte la fetta di giovani tra i 18 e i 25 anni a cui la macchina non interessa, non serve più, il cliente è un amico, arriva, dà le chiavi e va. Fino a ieri, però, diceva "fai quello che devi fare". Adesso gli facciamo il preventivo e solo con il suo ok partiamo.
La nostra ora di lavoro è un tempario imposto da Casa madre, in quelle 42 euro c'è dentro il lavoro dell'accettatore, del magazziniere e del meccanico. C'è il meccanico che lavora a 30 euro all'ora, ma a volte finisce per portare la macchina da noi, e alla fine il più caro è lui!

Per i ricambi come si comporta? Solo originali?
Al 99 per cento. Qualche volta devo prendere ricambi non originali perché se non faccio così perdo il cliente.
Io sono fedele a mia moglie, sono fedele a Volkswagen, e sono fedele a Sagam. Ho scelto Sagam - perché ho uno sconto più alto e un servizio migliore - e altri riparatori mi hanno seguito. Alle 7 e mezza inizio, alle 10 'vedo' il magazzino Sagam, clicco il codice ricambi e all'una ce l'ho qui, ovviamente attraverso Miro.

Miro con cui è andato in crociera premium insieme a sua moglie…
Mi piaceva l'idea della crociera, ne avevo già fatte altre. Sono un uomo da 3-4 viaggi premio all'anno. Domani, per dire, parto con Continental per la Sardegna.
Comunque: ero con mia moglie, mi solo rilassato, a me andava bene tutto. Ho scherzato con Martino, il capoconsorzio: "Diglielo a Giovanni (Rigoldi, presidente Miro, NdA), che se non riesce a portare le valigie lo faccio io, sono ancora un giovanotto!!".

  • Le multe arrivano via mail
    19 gennaio 2018 - Una notifica che non si può ignorare, una sanzione che non si potrà non pagare: è la multa che arriva via Pec, cioè a una casella di posta elettronica certificata. Secondo quanto previsto dal Decreto Legge 69 del 2013, pubblicato in Gazzetta Ufficiale martedì scorso, a partire da febbraio gli automobilisti che possiedono una Pec riceveranno...

  • Mercato europeo, 2017 in crescita
    17 gennaio 2018 - Secondo i dati diffusi dall’Acea, l’Associazione dei costruttori europei, il mercato dell’auto dell’Europa dei 28 + Efta, nel 2017, ha totalizzato 15.631.687 immatricolazioni di autovetture nuove, 500mila in più dei 15.131.778 dell’anno 2016 archiviando una crescita del 3,3 per cento. Il mese di dicembre 2017 ha registrato una flessione...

  • Tesla, 200 colonnine tutte per lei
    15 gennaio 2018 - Sono distribuite in 27 stazioni di servizio lungo la rete autostradale le duecento colonnine per la ricarica di tipo veloce che permettono alle Tesla che circolano in Italia di ricaricarsi al 50 per cento in soli 30 minuti, il tempo di una sosta in autogrill. L'importante traguardo è stato raggiunto grazie alla nuova stazione di Piacenza, dotata di otto...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK