Week-end MIRO in alto Adige,
un’occasione per stare insieme

Sei chilometri pagaiando tra le rapide dell'Avisio? Oppure una biciclettata in Val di Fiemme? O ancora una passeggiata nei boschi? A voi la scelta. Voi cento, tra autoriparatori, responsabili ricambi delle concessionarie socie e promoter MIRO, invitati a trascorrere un week-end in Alto Adige.

"Da venerdì 7 a domenica 9 giugno", aveva annunciato su queste stesse pagine il presidente del consorzio, Giovanni Rigoldi, "coccoleremo una trentina di clienti top per fatturati sviluppati e fedeltà al consorzio, e quindi al ricambio originale, e faremo un refresh delle attività formative dello scorso anno a Stresa con i responsabili ricambi o comunque gli uomini dei nostri magazzini insieme ai promoter".

Detto fatto. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle 8.30 di venerdì 7 presso la sede MIRO di Viale Volta 27/29 a Cusago (MI). Poi tutti sui pullman che li porteranno a destinazione: prima tappa la sede Würth di Egna (Bz) per il pranzo e la visita guidata dell'azienda; seguiranno il pomeriggio a spasso per Bolzano e la cena di benvenuto presso la Birreria Tipica del capoluogo prima di essere accompagnati in albergo.

Il giorno dopo, mentre i responsabili magazzino andranno a lezione con i formatori, meccanici e carrozzieri se la prenderanno comoda godendosi il comfort e tutti i servizi messi a disposizione dall'hotel. Nel pomeriggio, clienti-magazzinieri-staff MIRO, tutti insieme appassionatamente nelle attività di gruppo cui avranno preventivamente deciso di prendere parte, una sorta di team building moltiplicato per tre: rafting, bici, passeggiata. Non dimenticate quindi di portare con voi l'abbigliamento più adatto alle attività che deciderete di fare. Ci sarà tempo e modo di condividere alla sera, durante la cena di gala MIRO in hotel, l'esperienza della giornata.

Non è ancora finita. Il week-end in Trentino Alto Adige si concluderà domenica con la visita guidata ad alcune cantine lungo La Strada del Vino. Sarà l'occasione per un brindisi a MIRO, consorzio che crede e investe tanto in formazione quanto in aggregazione.

  • Grandi flotte, l'elettrico non sfonda
    14 ottobre 2019 - Nonostante gli eco-bonus previsti dal Governo nel 2019, l'offerta di vetture elettriche non sfonda nemmeno nel settore delle grandi flotte aziendali. A frenare i driver, che preferiscono affidarsi a veicoli diesel, sono limiti di autonomia, rete infrastrutturale insufficiente e scarsa conoscenza del prodotto. Migliora, per contro, la percezione delle...

  • Sicurezza stradale: quanto conta la vista!
    11 ottobre 2019 - Se alle visite per il rinnovo della patente di guida si misurassero tutti i parametri legati alla vista e non solo l'acuità visiva si potrebbero risparmiare 800 morti e 4500 feriti l'anno, oltre ad almeno 4 miliardi di spese. Lo ha detto, durante un incontro in occasione della Giornata mondiale della vista a Roma, Raffaele Sangiulo, Presidente...

  • Euro NCAP, BMW batte tutti
    9 ottobre 2019 - Cinque stelle per le Serie 1 e 3 della BMW, quattro per Peugeot 208 e Jeep Cherokee. Sono i risultati della sesta serie di test Euro NCAP 2019, il progetto internazionale di valutazione degli standard di sicurezza delle auto nuove di cui è partner l'Automobile Club d'Italia. Regina indiscussa BMW Serie 3, che ha conquistato i punteggi massimi nelle prove...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK